Le donne fanno politica in modo diverso?

Il 5 dicembre l’Assemblea federale elegge due nuovi consiglieri federali. Forse saranno due donne. Ciò potrebbe apportare dei cambiamenti nella politica svizzera?

La senatrice sangallese Karin Keller-Sutter ha già avanzato la sua candidatura per occupare il seggio del Partito liberale radicale in governo, dopo le dimissioni di Johann Schneider-Ammann. Per quanto riguarda invece la successione di Doris Leuthard, che lascerà pure il suo incarico alla fine dell’anno, finora non si sono ancora fatti avanti dei candidati all’interno del Partito popolare democratico.

Non si esclude che questa volta vengano elette due donne nell’esecutivo, che siederanno accanto alla ministra socialista Simonetta Sommaruga. Una maggiore rappresentazione femminile potrebbe imprimere una nuova politica a livello federale? Cosa possono apportare le donne ai vertici della Confederazione? swissinfo.ch ha chiesto cosa ne pensa la gente per le strade di Berna.

Fonte: swissinfo.ch

No Comments

Post A Comment