“Più donne in politica”

La campagna di FAFTPlus, “Io voto donna”, esorta le donne a proporsi per le prossime elezioni.

In vista dei prossimi appuntamenti elettorali cantonali e federali è partita la campagna “Io voto donna”. Quest’ultima è stata presentata giovedì in conferenza stampa a Bellinzona dalla Federazione delle associazioni femminili Ticino, la FAFTPlus. Gli obiettivi sono due: da un lato si intende esortare le donne a proporsi per le prossime elezioni cantonali e, dall’altro, si cerca di convincere i partiti dei benefici che questo comporta alla politica.

“Se c’è un’equa rappresentanza di uomini e donne in Parlamento – spiega Pelin Kandemir Bordoli, presidente del Parlamento – contribuiamo alla qualità della democrazia perché possiamo contribuire a fare delle leggi o costruire dei progetti che tengono conto di tutta la società, quindi di donne e uomini che la compongono”.

Fonte: rsi.ch

No Comments

Post A Comment