Un obiettivo in Comune

L'opinione di Luigi Maffezzoli, Ticino Management Donna, Marzo-Aprile 2021 Votare oggi una donna in un Comune significa investire sul futuro di tutto il Paese. Per la salute della democrazia, ma anche per una società più equa, inclusiva ed efficiente, offriamo questa opportunità ai nostri Comuni, votando...

Un Obiettivo in Comune

COMUNICATO STAMPA – Massagno, 4 febbraio 2021 Un obiettivo in comune è lo slogan della campagna apartitica di FAFTPlus (Federazione delle associazioni femminili Ticino) per un equilibrio di genere in politica. Già presente nelle ultime elezioni cantonali e federali, è riproposta per le Comunali del 18 aprile...

L’aristocratica femminista grigionese

A cura di Romina Borla, per Distillati (Albachiara, RSI). La prima donna a chiedere pubblicamente il suffragio femminile nella Svizzera tedesca fu una grigionese di origini aristocratiche. Si chiamava Meta von Salis e nacque nel 1855 nel castello di Marschlins (oggi nel comune di Landquart)....

La lunga attesa delle appenzellesi

A cura di Romina Borla, per Distillati (Albachiara, RSI). Le sindache in Ticino sono mosche bianche: solo 12 su 115. La maggioranza di loro rappresenta la prima “sindaco donna” del proprio Comune e detiene la carica dalle ultime elezioni. ...

Mosche bianche

A cura di Romina Borla, per Distillati (Albachiara, RSI). Le sindache in Ticino sono mosche bianche: solo 12 su 115. La maggioranza di loro rappresenta la prima “sindaco donna” del proprio Comune e detiene la carica dalle ultime elezioni. ...

Omaggio 2021

A cura di Romina Borla, per Distillati (Albachiara, RSI). Le donne svizzere conquistarono il diritto di voto e di eleggibilità il 7 febbraio 1971, al termine di una lotta durata un centinaio d’anni. ...

Sindache in gonnella

A cura di Romina Borla, per Distillati (Albachiara, RSI). Chi era la prima sindaca ticinese? Si chiamava Lidia Cremon-Boschetti e venne nominata tacitamente a Vezio, nell'Alto Malcantone, 50 anni fa. ...

LE DONNE CAMBIANO UN VOTO DU DIECI IN CONSIGLIO NAZIONALE

A quasi un anno dalle elezioni parlamentari del 2019, la maggiore presenza delle donne (42%) nel Consiglio nazionale sta già facendo sentire il suo effetto. Secondo un’analisi della RTS, le parlamentari hanno ribaltato il risultato del 10% degli oggetti votati dall’inizio della legislatura. La RTS ha analizzato tutte le...

“SI VOTA LA COMPETENZA, NON IL GENERE?”

  Questo test è per voi, fateci sapere come va!   Immagina di essere di fronte alla lista, pronto per apporre le crocette:   Sei sicuro che il tuo partito abbia fatto del suo meglio per cercare le migliori competenze disponibili, maschili e femminili, e che l'elenco dei nomi sulla...